Chi siamo

Lo staff di ISPRO è costituito da persone che hanno maturato una pluriennale esperienza parlamentare presso il Senato della Repubblica e la Camera dei deputati. Tra loro, vi sono anche esperti che hanno svolto attività di studio, documentazione e consulenza parlamentare, nazionale e regionale, con funzioni apicali nel sistema dell’associazionismo di impresa.

La struttura operativa di ISPRO è affidata a personale altamente qualificato preparato a seguire il complesso iter di elaborazione, presentazione, discussione ed approvazione dei provvedimenti legislativi, in stretta collaborazione con i soggetti interessati.

E’ coadiuvata da consulenti specialisti nelle diverse discipline, tra i quali manager di imprese nazionali, professori universitari, titolari di centri studio ed uffici legali attivi nei diversi ambiti.

Lo stesso personale ha acquisito la competenza idonea a fornire ai propri clienti assistenza nella formulazione di proposte e di pareri normativi nell’iter di formazione dei provvedimenti di pertinenza della pubblica amministrazione.

I settori di principale interesse di ISPRO sono l’industria, il commercio, l’agricoltura, l’artigianato, il turismo, il terziario avanzato ed i servizi alle imprese, ivi comprese le attività fieristiche e congressuali.

***

Consiglio di amministrazione di ISPRO

1)Walter Montini – Presidente

2) Gianfranco Aliverti – Vice presidente

3) Elisabetta Maggi – Consigliere

***

Comitato scientifico

ISPRO si è dotata di un Comitato tecnico scientifico che ha la funzione di “accompagnare” le iniziative e la attività della Società.

Si tratta di un gruppo di 20 qualificati esperti nelle materie di primaria operatività dell’Istituto, che vanno dal settore legislativo-amministrativo ai comparti della sanità e welfare, del Terzo settore, dell’ambiente e dell’energia; dai temi riferiti alla finanza pubblica, all’economia, alle infrastrutture e all’agroalimentare, al comparto della comunicazione e dei media.

Presieduto dal Prof. Luigi Giampaolino – magistrato, presidente emerito della Corte dei conti, attualmente presidente nazionale dell’UE.COOP – il Comitato scientifico vede la presenza di qualificati rappresentanti delle Istituzioni e delle Associazioni di categoria e imprenditoriali nazionali.

base_icona_statdoc

Visualizza l'oggetto sociale