Oggetto sociale

LA SOCIETA’ HA PER OGGETTO LA PRESTAZIONE DEI SEGUENTI SERVIZI A PERSONE FISICHE NONCHE’ A SOCIETA’ ED ENTI DI OGNI TIPO, PUBBLICI O PRIVATI, CON O SENZA PERSONALITA’ GIURIDICA, RESIDENTI E NON NEL TERRITORIO DELLO STATO: – FARSI CARICO DI SEGUIRE, AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 7 AGOSTO 1990, N.241, SULLA TRASPARENZA AMMINISTRATIVA, PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI INTERESSE PRESSO LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI CENTRALI E PERIFERICHE, STATALI E COMUNITARIE; – FORMULARE PROPOSTE E PARERI PER PROVVEDIMENTI NORMATIVI ED ATTI AMMINISTRATIVI ANCHE COMUNITARI ED INTERNAZIONALI; – PREDISPORRE LA TEMPESTIVA INFORMAZIONE SULL’ANDAMENTO DEI LAVORI PARLAMENTARI IN ITINERE DI INTERESSE; – PROPORRE, ORGANIZZARE ED ASSISTERE LA COSTITUZIONE DI APPOSITI GRUPPI DI LAVORO, REPERENDO LE PROFESSIONALITA’ E LE SPECIALIZZAZIONI NECESSARIE PER LA SOLUZIONE DI SPECIFICHE PROBLEMATICHE; – PREDISPORRE STUDI MONOGRAFICI, A SUPPORTO O MENO DI INIZIATIVE IN CAMPO LEGISLATIVO E AMMINISTRATIVO, SU SPECIFICHE TEMATICHE NONCHE’ APPOSITE RELAZIONI DI ORIENTAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA’ IMPRENDITORIALI E NON OVVERO PER L’IMPIANTO DI NUOVE INIZIATIVE ANCHE PRODUTTIVE; – ESEGUIRE APPOSITE RICERCHE DI MERCATO E FORNIRE SUPPORTI LOGISTICI ED OPERATIVI PER NUOVE INIZIATIVE ANCHE PRODUTTIVE SIA IN ITALIA CHE ALL’ESTERO RICEVENDO, OVE NECESSARIO, APPOSITO MANDATO CON O SENZA RAPPRESENTANZA; – REDIGERE, STAMPARE O FAR STAMPARE E DIFFONDERE APPOSITI QUADERNI DI STUDIO NONCHE’ QUALUNQUE TIPO DI DEPLIANT, NOTIZIARIO, BOLLETTINO O STAMPATO CON ESCLUSIONE DI STAMPA QUOTIDIANA DI INFORMAZIONE; – ESEGUIRE SERVIZI DI CONSULENZA, A SOGGETTI DI QUALSIASI NATURA GIURIDICA, PUBBLICI O PRIVATI, ITALIANI O ESTERI, AL FINE DI ASSISTERLI: A) NELL’ATTIVITA’ DI ESPANSIONE E/O RIORGANIZZAZIONE E/O ACQUISIZIONE E/O CESSIONE DI SINGOLI PROGETTI, AZIENDE E/O RAMI DI AZIENDE; B) NELLA PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI INERENTI L’UTILIZZO DI FONDI REGIONALI, NAZIONALI E COMUNITARI, DI NATURA PUBBLICA O PRIVATA E DA CHIUNQUE EROGATI; C) NELLA PROGETTAZIONE E SVILUPPO DEI MODELLI DI BUSINESS, NONCHE’ ALLA LORO IMPLEMENTAZIONE E CONTROLLO IN AMBITO SANITARIO, SOCIO SANITARIO E SOCIALE; – ORGANIZZARE CONVEGNI, SEMINARI E SIMILI NONCHE’ CORSI DI FORMAZIONE, SPECIALIZZAZIONE E AGGIORNAMENTO; – ASSICURARE OGNI ALTRO SERVIZIO AUSILIARE O COMUNQUE CONNESSO OD ACCESSORIO AI PRECEDENTI IVI INCLUSI I RAPPORTI CON LA STAMPA NAZIONALE ED ESTERA; – PROVVEDERE STABILMENTE ALL’ATTIVITA’ DI CONCILIAZIONE NONCHE’ DI MEDIAZIONE PER LE CONTROVERSIE CIVILI E COMMERCIALI, VERTENTI SU DIRITTI DISPONIBILI, ANCHE SECONDO MODALITA’ DI SVOLGIMENTO TELEMATICHE, COSI’ COME PREVISTO DAL DECRETO LEGISLATIVO 4 MARZO 2010, N. 28 E DAL DECRETO MINISTERIALE 18 OTTOBRE 2010, N. 180, AVVALENDOSI ANCHE DI STRUTTURE, PERSONALE E MEDIATORI DI ALTRI ORGANISMI DI MEDIAZIONE CON I QUALI ABBIA RAGGIUNTO UN ACCORDO. LA RESPONSABILITA’ DEL FUNZIONAMENTO DELL’ATTIVITA’ DI MEDIAZIONE POTRA’ ESSERE AFFIDATA A PERSONA ESPERTA DEL SETTORE, NOMINATA CON DELIBERA DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI; – ORGANIZZARE E REALIZZARE CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI CONCILIAZIONE E/O MEDIAZIONE IN CONFORMITA’ A QUANTO PREVISTO DAL DECRETO LEGISLATIVO 4 MARZO 2010, N. 28 E DAL DECRETO MINISTERIALE 18 OTTOBRE 2010, N. 180. PER L’ESPLETAMENTO DELLE PREDETTE ATTIVITA’ LA SOCIETA’, OVE NECESSARIO, AFFIDERA’ APPOSITI INCARICHI A PROFESSIONISTI ALL’UOPO ABILITATI E ISCRITTI NEI RELATIVI ALBI PROFESSIONALI I QUALI FIRMERANNO E SARANNO RESPONSABILI IN PROPRIO COME PREVISTO DALLA L. N. 1815 DEL 1939 O DA ALTRE DISPOSIZIONI DI LEGGE. LA SOCIETA’ POTRA’ INOLTRE: COMPIERE TUTTE LE OPERAZIONI IMMOBILIARI, MOBILIARI, COMMERCIALI, INDUSTRIALI, IPOTECARIE E FINANZIARIE IN GENERE, CON TASSATIVA ESCLUSIONE PER QUESTE QUESTE ULTIME DELLA RACCOLTA DEL RISPARMIO SUL MERCATO DEL COLLOCAMENTO E DI TUTTE LE ALTRE OPERAZIONI VIETATE DALLA LEGGE, INERENTI O CONNESSE ALL’OGGETTO SOCIALE O COMUNQUE RITENUTE UTILI O NECESSARIE PER IL CONSEGUIMENTO DELL’OGGETTO STESSO; CONTRARRE MUTUI E PIU’ IN GENERALE RICORRERE A QUALSIASI FORMA DI FINANZIAMENTO, CONCEDERE LE OPPORTUNE GARANZIE MOBILIARI E IMMOBILIARI, REALI O PERSONALI, COMPRESO IL RILASCIO DI FIDEIUSSIONI E AVALLI ANCHE IN FAVORE DI TERZI NEL RISPETTO DELLE VIGENTI NORME DI LEGGE, TUTTO AL SOLO FINE DEL CONSEGUIMENTO DELLO SCOPO SOCIALE. ESSA POTRA’ ANCHE PARTECIPARE, E PARTECIPARE ALLA COSTITUZIONE, IN ALTRE SOCIETA’, CONSORZI OD ENTI, SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, AVENTI SEDE IN ITALIA CHE ALL’ESTERO, AVENTI ANALOGO OGGETTO, PURCHE’ IN MISURA NON PREVALENTE, IL TUTTO AL SOLO FINE DEL CONSEGUIMENTO DELLO SCOPO SOCIALE.